Unire allo scatto di moda il sorriso, la spensieratezza, la vivacità e la naturalezza di un bambino è una grande emozione.
Diventare modelli è spesso un sogno che nasce fin dalla tenera età; spigliatezza e disinvoltura davanti alla macchina fotografica ed allo stesso tempo fotogenia ed espressività sono le caratteristiche necessarie per lavorare nel campo della moda bambini. Anche se si tratta di veri e propri lavori con ritmi spesso intensi, numerosi casting e sessioni di scatto, è fondamentale che il bambino sia a proprio agio sul set, divertendosi e prendendolo sempre come un gioco.
E’ importante quindi valutare la reale predisposizione del bambino a tale “professione”, senza forzature o imposizioni da parte dei genitori che spesso immaginano il proprio figlio già sulle copertine delle riviste di moda. Non basta infatti aver un bel viso ma, essere espressivi e comunicativi sono doti indispensabili per poter trasmettere emozioni attraverso uno scatto e valorizzare al meglio il capo o l’accessorio da pubblicizzare.
E’ compito dei genitori seguire assiduamente il bambino in ogni fase di questa esperienza, selezionando i contesti più seri e supportandolo, caricandosi di pazienza per affrontare casting e provini. E’ importante affidarsi sempre ad agenzie valide e fotografi professionisti con esperienze specifiche nel settore moda, visionandone il portfolio prima di instaurare una collaborazione. Il genitore dovrà sempre essere il punto di contatto tra agenzie/fotografi e bambino e dovrà essere sempre presente durante casting, provini e sessioni fotografiche/video. 

Per candidature utilizzare l’apposito casting form